top of page
  • Immagine del redattore Paolo Cosseddu

Oh oh, mi è semblato di vedele un taxi!



Ci prendono in giro, non c’è altra spiegazione.

Ieri sera, bella bella, la ministra del Turismo pubblica sui social una carrellata di gente in attesa e scrive: “La coda per i taxi a Roma Termini: bel biglietto da visita per i turisti che arrivano nella Capitale!!”. Così, con due punti esclamativi, che ce ne vorrebbero uno o tre ma non due, ma fa lo stesso. E chissà come mai erano in attesa, eh? Mah! Chissà! Mistero! Facciamo una commissione, che si indaghi!

 

Prossime significative rivelazioni da esponenti del Governo:

- Ehi, ma queste pere sono piene di pesticidi!

- Siamo stati in un centro di accoglienza, era pienissimo!

- Un lettino in spiaggia a 50 euro al giorno? Ma siamo matti?

- Chi è il coglione che ha pensato di far fare un ponte sullo Stretto?

- Madonna che palle Sanremo quest’anno, dovevano proprio farlo presentare a Pino Insegno?

- Tre anni di lista d’attesa per una cataratta, basta coi tagli alla Sanità!

(continua…)

Comments


bottom of page