top of page
  • Immagine del redattoreRedazione People

Ossigeno 16 - La madre di tutte le battaglie



Siamo lieti di annunciarvi il nuovo numero di Ossigeno, intitolato La madre di tutte le battaglie e dedicato alla riforma Meloni che minaccia la Costituzione e l’equilibrio dei poteri dello Stato. Per questo è urgente mobilitarsi, anche in vista del referendum.

 

Pure questa legislatura, infatti, si porta appresso il tentativo di stravolgere la Carta, e questa volta con la minaccia di realizzare una dittatura della maggioranza, un sistema in cui chi vince prende tutto e si impone su gli altri poteri ed equilibri dello Stato. Ne scrive, per questo nuovo numero di Ossigeno, il docente di diritto costituzionale Enzo Di Salvatore, cui fanno eco le parole di Valentina Pazé su come la disaffezione di cui tanto si discute (anche giovanile, come sempre raccontata da Scomodo) sia il frutto avvelenato proprio di anni e anni di riforme forzate e sistemi elettorali sballati. Abbiamo poi indagato, riunendoli in una sessione di domande frequenti, tutti i passaggi che la riforma dovrà affrontare sino allo sperabile referendum, pubblicando il testo integrale con la relazione di chi l’ha illustrato in aula, ovvero la presidente del Senato Maria Elisabetta Alberti Casellati, e di seguito il duro intervento contrario della senatrice a vita Liliana Segre, oltre allo stato dell’arte della mobilitazione di associazioni, sindacati e società civile, e alla temperatura misurata sin qui dai sondaggi. Abbiamo raccolto le opinioni uscite in questi mesi dalle bocche dei più eminenti costituzionalisti, unanimi nel loro dissenso, la cronistoria dei precedenti tentativi di riforma, e le posizioni dei partiti, alcune di queste ancora piuttosto ambigue. I paralleli non mancano, da quello con la famigerata legge Acerbo, a quello con la democratura inseguita da Trump; David Broder parla esplicitamente di richiami al modello Orbàn, e dalla lettura di Pedullà e Urbinati provengono domande che dovrebbero interrogare nel profondo anche la sinistra. A partire dall’altra riforma, di cui si parla meno, quella sull’autonomia differenziata. Chiudono il numero le consuete rubriche e opinioni, l’estratto a fumetti tratto da Uniti nella stessa lotta dei fratelli Catone, la satira di Lercio e di Tommaso Faoro, lo spiegone di Stefano Tartarotti e il nostro cruciverba sui temi d’attualità. Infine, un estratto da Il sequestro, pubblicato da People nel 2022, un modo per ricordare Marco Tiberi e la sua formidabile capacità di leggere la realtà.

תגובות


bottom of page