top of page
  • Immagine del redattoreRedazione People

Ossigeno, rivista manifesto



Care amiche, cari amici,

Col numero 13, dedicato al decennale della strage di Lampedusa, la nostra rivista Ossigeno entra nel suo quarto anno. Anche per quest’anno vogliamo continuare a portare nelle vostre case un punto di vista tridimensionale, contro il panorama un po’ piatto cui non vogliamo rassegnarci, contro la superficialità che ne consegue. Per il pensiero lungo e laterale, una rivista manifesto, che vi invita a manifestarvi e manifestare, tutte e tutti.


Ma non solo, oggi Ossigeno vi propone anche il nostro commento all’attualità più stretta, grazie a un quotidiano online - ossigeno.net -, dove ogni giorno potete leggere i contributi degli autori di People su attualità, politica, società, cultura. Solo negli ultimi giorni avete potuto leggere le nostre riflessioni su cambiamento climatico, migrazioni, guerra in Ucraina, sulle ultime follie del governo, sulle prossime presidenziali negli USA. Inoltre, stiamo ospitando inchieste giornalistiche come quella di Lorenzo D’Agostino sull’invenzione della mafia nigeriana, una storia che difficilmente leggerete altrove.


Per continuare a fare tutto questo e molto di più, il vostro contributo è fondamentale.


Abbonarvi, come avete fatto in questi anni e come vi invitiamo a continuare a fare, ci consente non solo di realizzare i quattro numeri annuali che ormai conoscete, ma di ma di continuare ad arricchire il sito di Ossigeno, di far circolare i contenuti di cui People si occupa con i propri libri, di allargare quella comunità resistente che in fondo, da quel settembre 2018 in cui questa avventura è partita, è sempre stata il nostro obiettivo.


Respirate liberamente, abbonatevi a Ossigeno.

Comentários


bottom of page