top of page
  • Immagine del redattoreStefano Catone

Il ghiacciaio Ferrè è un fossile climatico


Si stacca un pezzo del ghiacciaio Ferré, in alta valle Spluga, e frana verso valle. La notizia non ha fatto scalpore e le informazioni, al momento limitate, ci permettono di ricostruire un quadro secondo cui nelle scorse ore, durante un forte temporale, una porzione del ghiacciaio ha ceduto.

Il distacco - si legge nell'ordinanza di chiusura di un sentiero diffusa dal comune di Madesimo - "ha provocato un aumento improvviso del flusso torrentizio del torrente Liro", facendo accumulare "materiale instabile che potrebbe scivolare a valle". Il tutto si verifica a seguito di giornate in cui lo zero termico ha superato i 5.000 metri di altitudine, vanificando per alcuni giorni il rigelo notturno di tutti i ghiacciai alpini, compreso ovviamente quello del Ferré, la cui cima tocca i 3.100 metri.

Non si segnalano né vittime né feriti, a ora. A parte, lo stesso ghiacciaio del Ferré, di fatto un fossile climatico, che sta subendo una lunga agonia, destinata a protrarsi nei prossimi anni fino alla completa scomparsa.

Comments


bottom of page