top of page
  • Immagine del redattoreRedazione People

Marco, un indimenticabile amico



È difficile trovare le parole, per chi sapeva sempre trovare le parole giuste.

Marco Tiberi ci ha lasciato: era un autore di People, collaborava con Ossigeno, aveva curato molte altre pubblicazioni della nostra casa editrice.

Ci aveva regalato un personaggio splendido come Peppe Bortone e un nuovo capitolo della storia di Brancaleone. Aveva portato People nel mondo del cinema e dei suoi personaggi, che erano anche il suo lavoro.

Marco era brillante, brillava nella vita e in ciò che scriveva, aveva sempre il tono giusto, i modi migliori. Era curioso del mondo e si impegnava per cambiarlo, perché vale sempre la pena di farlo, perché non è mai vero che non c'è la possibilità di farlo, come insegnavano i suoi personaggi e le sue storie.

Marco sapeva giocare con la nostalgia e con i ricordi, sapeva creare sogni e mondi nuovi. Con la leggerezza di chi non ha mai perso il gusto di giocare, con quella di chi aveva imparato a farlo con le parole.

Ma Marco era soprattutto un amico per tutte e tutti noi. Un indimenticabile amico.

Lo saluteremo lunedì 25 marzo alle 11.00 alla Casa del Cinema a Villa Borghese e con un ricordo alle 14.30 nel Cimitero acattolico della Piramide, in via Caio Cestio 6 a Roma.

Commentaires


bottom of page